Bulbi Crocus Royal – Fiore olandese, set da 15

9,05 

Descrizione

Quando interrare i bulbi

I bulbi di crocus si interrano nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, prima delle gelate della vernalizzazione.

I crocus, con i loro splendidi colori, assicurano un colpo d’occhio fantastico nei giardini, nelle aiuole, nei balconi e vasi d’appartamento.

Il bulbo è appartenente alla famiglia delle Iridacee, e si caratterizza per la presenza di un fusto lungo ed eretto, accompagnato da

foglie allungate d’intenso colore verde, e fiori con petali delicati e allungati verso l’alto, con la tipica disposizione a campana rovesciata.

La pianta, tipicamente primaverile e amata soprattutto nei Paesi dell’Europa Continentale, presenta i più svariati colori come il bianco, il giallo, il rosa, il rosso e il lilla.

La moltiplicazione del tulipano avviene spesso dal bulbo, poiché questa pratica permette di mantenere le caratteristiche genetiche della pianta di provenienza.

I bulbi possono rimanere per molti mesi lontano dal terreno, e per questo vengono spesso regalati in vista di una futura coltivazione.

Come si presentano i bulbi di crocus

Di colore scuro, normalmente tendenti al marrone, i bulbi presentano una forma arrotondata e più affusolata sulla porzione superiore, quasi a ricordare una cipolla.

Sul fondo, invece, è presente l’apparato radicale. Quando le foglie e il fusto risulteranno appassiti o secchi i bulbi possono essere dissotterrati.

Aiutandosi con il punteruolo in dotazione nel Kit, si solleva il bulbo dal terreno avendo cura di non romperlo.

Occorre eliminare i residui di terriccio in eccesso  e posizionare i bulbi su una superficie piana ed esposta al sole, così da potersi asciugare.

Ricorda infatti che l’umidità li fa marcire, ed è quindi fondamentale riporli nel luogo di conservazione completamente asciutti.

Al tatto dovranno risultare solidi e lisci.

Una volta asciutti, per conservarli è sufficiente avvolgerli uno per uno con della carta da giornale, per poi inserirli in una scatola di cartone.

È importante che i bulbi non entrino fra di loro in contatto, per questo la carta di quotidiano rappresenta un efficace isolante.

La scatola dovrà quindi essere riposta in un luogo buio e asciutto (chiusa), controllando di tanto in tanto lo stato di conservazione ed eliminando gli esemplari eventualmente deteriorati.

Dopo aver tolto i bulbi dalla loro scatola di conservazione, e aver rimosso le pagine di giornale impiegate come isolante, dovranno essere adagiati per circa una giornata su una superficie piana,

affinché possano rinvigorirsi grazie al ricircolo dell’aria.

Dopodiché, è sufficiente creare delle buche nel terreno di profondità pari al doppio dell’altezza del bulbo dove adagiare lo stesso con la punta rivolta verso l’alto.

È bene mantenere anche la distanza tra un esemplare e l’altro, di circa una decina di centimetri, affinché tutte le piantine possano correttamente nutrirsi.

Il rinverdente facente parte del Kit, garantirà un particolare vigore in fase di ripresa vegetativa e colorazione accesa dei fiori.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bulbi Crocus Royal – Fiore olandese, set da 15”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Agricola Casilina

Via Casilina n° 1960
00132 Roma
T: 06 20760650

Hai bisogno di aiuto?